Gli stencil, che passione!

Buona sera a tutti! Oggi vorrei parlarvi della moda del momento, gli stencil! Questo tipo di decorazione sta spopolando ma…come mai?

Innanzi tutto è un’applicazione decorativa versatile, ci permette un’ampia scelta per forme, colori e dimensioni ed è applicabile su svariate superfici.

Inoltre, essendo nato della street art, in cui si richiede la massima velocità di esecuzione (essendo questa pratica illegale), lo stencil è una tecnica economica e rapida. Basta davvero poco per cambiare aspetto alla nostra casa!

Lo stencil, infine, è molto in voga poiché è una tecnica pittorica che non richiede esperienza. Basta creare una sorta di “negativo” dell’immagine che si vuole riprodurre tramite il taglio della superficie scelta (ad esempio un foglio di cartoncino). Si attacca il cartoncino alla parete e si applica della vernice o del pigmento sui tagli, la forma ritagliata verrà impressa sul muro…il gioco è fatto!

Le forme possono essere create da voi o potete comprarne di già fatte da grafici ed esperti nel settore. Qui di seguito alcuni siti ottimi per l’acquisto.

http://www.stencilsdesign.com/

Qui troviamo splendide proposte come l’albero stilizzato, misura 92 x 130 cm (c’è anche in altre misure), costo 49,99 euro.

 

http://www.cuttingedgestencils.com/ e  http://www.royaldesignstudio.com/

Qui troviamo proposte da oltre Oceano, come queste geometrie per decorare le stanze da letto, costo 38.95 dollari.

 

Date, infine, uno sguardo a questo sito: http://www.hennydonovanmotif.co.uk/

Non mancano proposte interessanti anche per il periodo natalizio.

 

Un consiglio, le forme più di moda sono quelle che richiamano la natura, non fatevi abbagliare da altre troppo originali e stravaganti, sono difficili da abbinare e presto stancheranno chi le guarda giornalmente!

Spero di esservi stata di aiuto, alla prossima!

Laura

 

Potrebbe interessarti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>