Riviste di Design

Buongiorno! Oggi vorrei consigliarvi qualche rivista interessante.

Risulta spesso difficile avventurarsi nel mondo del design, interpretare le tendenze del momento, arredare con gusto senza chiedere aiuto ad un professionista, valorizzare i lati positivi della nostra casa nascondendone i difetti. Come fare?

Tranquilli, accorrono in nostro aiuto alcune riviste del settore. La scelta, però, non è sempre semplice, alcune sono poco dettagliate nelle spiegazioni, altre troppo specifiche e altre ancora assolutamente fuori moda! In tempo di crisi, poi, anche i costi vanno sottolineati. Ecco, dunque, i miei personali consigli…

Bellissima, ma non proprio economica è la rivista della Mondadori Interni (la versione base senza allegati costa sui 10 euro). Esistono anche inserti di Interni con Panorama.

Questo magazine è da consigliare agli appassionati di design. Gli articoli sono utili e ben strutturati. Gli oggetti d’arredamento sono presentati in maniera accurata con tanto di casa produttrice e progettista per facilitarne la reperibilità. Rimane in assoluto la mia preferita!

 

Leggo con molto piacere anche la rivista Abitare, siamo sempre sui 10 euro.

Abitare è una rivista italiana; tratta di architettura, arredamento e design. Abitare è pubblicata con periodicità mensile ed esce in edizione bilingue (italiano e inglese). Fu fondata nel 1961 da Piera Peroni.

Questa rivista raccoglie, a mio avviso, un pò tutti i campi di interesse; non è specifica di interior design né product design né di architettura, da uno sguardo globale.

 

Vi consiglio la rivista Domus, siamo ancora sui 10 euro.

Domus è una rivista di design e, sopratutto, di architettura. Fu fondata dal grande architetto Gio Ponti e dal padre barnabita Giovanni Semeria nel 1928. Edita dall’Editoriale Domus, ha cadenza mensile, 11 numeri all’anno.

 

Più economica ma comunque interessante è la rivista AD (Architectural Digest), la troverete in edicola al costo base di 3 euro.

AD è una rivista americana mensile che si occupa di architettura e soprattutto di interior design. Grande attenzione viene data alle descrizioni minuziose delle case più belle al mondo. In Italia esce la versione con tanti progetti italiani.

Lo stile gradevole dell’impaginazione, i servizi fotografici di alta qualità e la cura nella scelta delle abitazioni da trattare fanno di AD la prima rivista mensile nel campo dell’arredamento d’interni.

 

Beh, non mi resta che augurarvi buona lettura e fatemi sapere qual è tra queste la vostra rivista preferita!

Laura

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>