The Renovators 2012, il vincitore.

Avete seguito The Renovators?

The Renovators (Case fai da te) è un reality show australiano condotto da Brendan Moar, con la presenza fissa dei giudici Robyn Holt, Peter Ho e Barry Du Bois. La prima stagione è stata trasmessa in Australia su Network Ten dal 24 luglio al 12 ottobre 2011, mentre in Italia è andata in onda prima su Sky Uno e successivamente su Cielo dal 3 settembre al 19 novembre 2012. Lo show, a mio parere molto interessante, è stato riconfermato per una seconda stagione.

Si tratta di una sfida tra 26 concorrenti divisi in 6 gruppi. Questi gruppi devono ristrutturare sei abitazioni, praticamente disastrate, ma anche affrontarsi in prove di arredamento e costruzione che si svolgono nello studio televisivo. Rimarrà un concorrente per casa. Le case, una volta ultimate, verranno messe all’asta. Vince il gioco il concorrente con le chiavi della casa venduta con miglior profitto.

Non ci resta che guardare i “miracoli” fatti da questi concorrenti e l’opera (il Fibro cottage) del vincitore, Michael, nominato miglior ristrutturatore dell’Australia.

Il Fibro Cottage…

L’esterno prima e dopo la ristrutturazione.

 

L’ingresso prima e dopo.

 

L’interno prima e dopo.

 

La zona aggiunta grazie al progetto di ristrutturazione.

 

 

Vi propongo anche alcune foto delle altre abitazioni in gara. Il bagno, la stanza da letto, la zona living e il giardino migliori secondo me…che ne dite? Molte le idee da rubare per le nostre case, vero?

Il bagno della Casa anni Sessanta, una parete scura decorata a contrasto, originale ed elegante…

 

La camera padronale della Villetta a schiera, dietro il letto la cabina armadio…

 

La zona living della Casa Cantiere, arredo impeccabile, tanti i pezzi storici di design…

 

Il giardino della casa vincitrice, la piscina è stata l’asso nella manica, vi si accede tramite un zona semi-aperta…

 

Dopo aver visto questi splendidi progetti non ci resta che rimanere in attesa della prossima stagione, non vedo l’ora!

Laura

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>